Grande veglia pasquale con il Battesimo di nove catecumeni

Nove Catecumeni si stanno avvicinando a grandi passi al momento in cui riceveranno i Sacramenti dell’iniziazione cristiana dalle mani dell’Arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato, nella grande veglia pasquale di sabato santo.

Nove Catecumeni si stanno avvicinando a grandi passi al momento in cui riceveranno i Sacramenti dell’iniziazione cristiana dalle mani dell’Arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato, nella grande veglia pasquale di sabato santo.
 
Shaquir, Marianthi, Etleva, Leo-Dang, Gabin, Lisa, Teùta, Zlata e Angela dopo essere stati “eletti” in cattedrale la prima domenica di Quaresima, e aver celebrato gli “scrutini” nelle loro parrocchie nelle domeniche successive, la sera del 2 aprile è stato loro “consegnato” il Padre Nostro dal Vicario Generale mons. Guido Genero.
 
Le parrocchie interessate e coinvolte sono quelle del Duomo di Udine, del Sacro Cuore di Udine, dei Rizzi di Udine, di Cussignacco, di Lignano Sabbiadoro e di Muscletto.
 
Il momento successivo, la mattina di sabato 12 aprile, vigilia della domenica delle Palme, ha avuto luogo presso la cappella del Palazzo patriarcale, la “redditio” ovvero la “riconsegna” del Simbolo degli apostoli, il Credo cattolico. Anche un momento di convivialità offerto dall’Arcivescovo ha allietato l’incontro.
 
Ora li aspetta la grande Veglia pasquale durante la quale riceveranno il Battesimo, la Cresima e l’Eucaristia nel Battistero e nella Cattedrale di Udine al cospetto della comunità in festa.